CONTATTACI

Richiedi un'informazione


DERMATITI


IN COSA POSSIAMO AIUTARTI


Search
Generic filters
Exact matches only

Le dermatiti: a ogni tipo la sua cura!

Le dermatiti sono tra i disturbi più diagnosticati nel nostro istituto: che si tratti di dermatite atopica, dermatite da contatto o dermatite seborroica il nostro team di esperti saprà trovare la terapia migliore per il paziente.

Cosa è la dermatite seborroica

La dermatite seborroica è un’infiammazione della pelle che si manifesta su cuoio capelluto e viso e provoca rossore, prurito e desquamazione. Non è un’infiammazione continua ma può presentarsi in determinati momenti dell’anno, come il passaggio da una stagione all’altra. I sintomi più evidenti della dermatite seborroica sono la forfora e la presenza di crosticine. I due momenti in cui può insorgere la dermatite seborroica sono entro i primi 3 mesi di vita oppure tra i 30 e i 70 anni: molto spesso se il disturbo si manifesta nel bambino è possibile che ritorni anche nell’adulto.

Cos’è la dermatite da contatto

La dermatite da contatto è una reazione della pelle che si infiamma al contatto con alcune sostanze esterne, chimiche o naturali. Le sostante incriminate possono essere acide, alcaliniche o caustiche, come quelle che si possono trovare nei detergenti domestici, oppure sostanze rilasciate dalle piante. Il primo sintomo è un iniziale prurito, seguito dalla comparsa di vescicole, dall’arrossamento della pelle, desquamazione, erosioni e croste. La dermatite da contatto si può dividere in due tipologie: la dermatite irritativa, che si manifesta da subito ed è più dolorosa, e la dermatite allergica, che invece compare dopo un’esposizione prolungata alla sostanza irritante.

Dermatite atopica: cos’è?

Anche la dermatite atopica si manifesta con arrossamento e prurito, pelle secca e chiazze rosse con vescicole, ma compare soprattutto nei bambini, raramente negli adulti. Le zone colpite sono mani, piedi, la piega interna del gomito, la parte posteriore del ginocchio, il viso, il collo, il torace, i polsi e le caviglie. Le cause della dermatite atopica non sono ancora conosciute ma è stata ipotizzata una forte componente ereditaria che provoca una maggiore reattività della pelle. A questo si aggiungono eventi esterni scatenanti come il cambio di stagione e lo stress.

Prevenire le dermatiti

A seconda della natura delle diverse dermatiti, le regole di prevenzione cambiano. Per quanto riguarda la dermatite da contatto, per esempio, non è facile capire quali sostanze possono provocarla e quali no: per questo motivo è consigliabile indossare i guanti quando vi trovate in presenza di agenti che possono provocarlo oppure testare una piccola quantità di prodotto nell’incavo del gomito per vedere la reazione della vostra pelle. Per quanto riguarda la dermatite seborroica, invece, non conoscendo ancora bene le cause scatenanti, le regole da seguire sono semplici: evitare di lavarsi troppo frequentemente e non usare detergenti aggressivi, che possono indebolire le difese della pelle. Consigliamo di seguire le stesse regole anche per prevenire la dermatite atopica, oltre a evitare l’uso di indumenti in fibra sintetica che non lasciano traspirare correttamente la pelle. Inoltre, al contrario di quanto si può pensare, nel caso della dermatite atopica i dermatologici suggeriscono di esporsi al sole appena possibile e senza l’uso di creme solari. L’insorgere delle dermatiti può dunque essere evitato prestando attenzione alle nostre pratiche quotidiane.

Come curiamo le dermatiti

All’Istituto Dermacademy le dermatiti sono tra i disturbi più diagnosticati dal nostro team: aiutandoci con strumenti all’avanguardia indaghiamo la causa dell’irritazione e troviamo la soluzione più adatta a ristabilire l’equilibrio nell’organismo del paziente, una volta che l’agente irritante è stato eliminato. I nostri rimedi per le dermatiti hanno un’ottima riuscita nella totalità dei casi.

La patologia in breve


Le tipologie

Sono tre le principali varietà di dermatiti: la dermatite seborroica, la dermatite da contatto e la dermatite atopica. Per ognuna siamo in grado di trovare la terapia migliore


Le cause

La dermatite da contatto è causata dal contatto con alcune sostanze esterne. Per le altre tipologie di dermatite non sono ancora state individuate le cause scatenanti


Il trattamento

Aiutandoci con strumenti all’avanguardia indaghiamo la cause e troviamo la soluzione più adatta a ristabilire l’equilibrio nell’organismo del paziente





Richiedi un appuntamento

Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR). (*)
Leggi l’Informativa
Accetto l'iscrizione alla newsletter



Trattamenti Correlati

Ti potrebbe interessare

rosacea


Rosacea

Un’infiammazione cutanea che provoca l’arrossamento della pelle del volto e che spesso crea un disagio emotivo nel paziente.

LEGGI DI PIU’
capillari viso


Capillari viso

I capillari svolgono un ruolo fondamentale nel nostro corpo ma quando si rompono creano un inestetismo che mette molto a disagio chi ne è affetto.

LEGGI DI PIU’
laser cicatrici acne


Laser cicatrici da acne

Eliminare i segni lasciati dall’acne giovanile oggi è possibile grazie alla tecnologia laser e in semplici sedute ambulatoriali.

LEGGI DI PIU’


Articoli correlati


No more posts

Dermacademy - Centro di dermatologia e medicina estetica

DERMACADEMY by Giovanni Menchini srl
Tel: +39 050 8068110 – Email: info@dermacademy.it
P.IVA e C.F.: 02255930501 – Codice REA: PI-193255
Aut. San. N 7 del 20.12.17 –
Dir. San. Dottor Giovanni Menchini



Privacy Policy


Istituto Dermacademy 2020 - Copyright © by DERMACADEMY by Giovanni Menchini srl